giovedì 21 maggio 2015

Enormi gioie, enormi fatiche...

Non so più quale sia la differenza tra gioia e fatica.
Oramai ogni cosa che faccio è condita da gioia ma anche da tanta fatica.
Mentale e fisica.
E' una mia caratteristica... non ho mai saputo dosare ne l'una ne l'altra.
Però è il risultato finale che, alla faccia della fatica, mi riempie sempre di gioia.

Questa nuova avventura... Il Cuore nelle Apuane, Hotel Ristorante, Merende, Cerimonie.. avventura
piena di gioia e di fatica... ma anche di sorrisi e di pace.

Non ho ancora avuto modo di ringraziare tutte le persone che, da vicino e da lontano, mi sono state vicine, chi mi ha mandato fiori meravigliosi, chi pizzi e merletti, chi un messaggio..!

Lo faccio adesso.. con un grande grazie, con tutto il mio cuore..!

Qui sotto ritratti il giorno dell'inaugurazione.!
E leggete questo splendido articolo de Il Tirreno... che non solo presenta Il Cuore nelle Apuane in maniera splendida ma descrive cos'è "Campareccia" per i massesi e non.


Vi aspettiamo a Il Cuore nelle Apuane.. per un pranzo, per una merenda, per il vostro matrimonio o per passare un week end tra Alpi Apuane e mare.



lunedì 11 maggio 2015

Se fossi vento...

Che emozioni...!
Ieri è stato messo on line il nuovo sito de Il Cuore nelle Apuane.. la mia ultima fatica.

Un hotel ristorante sulle meravigliose Alpi Apuane, eccovi dove vedere il sito che è stupendo:

Il sito è stato creato da Catia e Fabrizio di Dynamic Mind di Massa è un capolavoro... bravissimi loro e bravissimi i loro collaboratori Serena e Roberto..!

Quando l'ho aperto sul computer mi sono subito emozionata...
poi, via via, che guardavo, che leggevo... mi sono resa conto di aver versato qualche lacrima ma quelle buone.. quelle lacrime che sembra che dicano: "ma tutto questo l'ho fatto io davvero?!?"

L'incredulità ecco. 

E continuando a curiosare nel sito sono poi arrivata alla parte  del "Territorio", quella parte importantissima che spiega dove si trova l'Hotel Ristorante ed i posti vicini da visitare.
Ed è qui che sono crollata. Quando ho letto "Se fossi vento.." 



Andate qui: http://www.ilcuorenelleapuane.it/territorio e leggete e guardate come Serena ha descritto il nostro Territorio.

Perché è vero, il nostro Territorio è proprio così.

"E se fossi vento, se fossi falco, se fossi poiana, saprei quanto è bello questo posto. Ma siccome sono solo un uomo, non lo so ancora. Però posso scoprirlo."

Ecco io manderei questa poesia all'Expo.. per presentare il nostro Territorio!

Grazie ancora Dynamic Mind a voi e tutto il vostro staff!